Le ultime

Cinema in bianco e nero, gli indirizzi retrò

LA NUIT_affiche1Capitale della settima arte, Parigi difende orgogliosamente questo titolo con il tasso più alto al mondo di grandi schermi per abitante e la riproposta continua e incredibilmente vincente, alla faccia dei blockbuster, dei classici che hanno fatto la storia. E con questo si va ancora al di là del cinema d’essai (di cui parleremo in un prossimo articolo): vuol dire che, se non vi siete goduti abbastanza la visione de La Dolce Vita in dvd o de Il Gattopardo tutto pixellato sul vostro pc, qui nella Ville Lumière avrete finalmente delle buone probabilità di assaporarveli come si deve, in poltrona e su un grande schermo. Direzione 5° arrondissement e troverete il vostro bonheur. È nel Quartiere Latino che resistono stoiche alcune sale dedicate ai vecchi film. Ecco gli indirizzi:

Cinéma Grand Action

Con una predilezione per i grandi maestri del passato, da Hitchcock a Godard, per passare dai western vecchia maniera, la programmazione del Cinéma Grand Action non disdegna i successi più recenti, come quelli di Tarantino o Abel Ferrara. All’interno delle due sale, sono proposti a scadenza regolare degli eventi destinati agli appassionati.

Il Ciné-Club Louis Lumière è un appuntamento mensile organizzato in collaborazione con gli studenti dell’omonima scuola di cinema. Intorno alla proiezione di un film, ogni volta è previsto un incontro con uno dei professionisti che vi hanno lavorato, molto spesso con il direttore della fotografia.

Ogni mese, Club Positif propone, sempre a partire dalla visione di un film, un dibattito animato da uno dei redattori della rivista Positif.

 

Web http://www.legrandaction.com/
Indirizzo 5, rue des Écoles

75005 Paris

Tariffe 9 € (sala Henri Langlois)

8,50 € (sala Henri Ginet)6,50 € ridotta

Carte accettate Carte Action

Carte Ciné Passion

Carte UGC/MK2 e altre

 

La Filmothèque du Quartier Latin

Aspettavate con ansia la riedizione delle pellicole di Billy Wilder? Non avete mai visto al cinema I sette samorai di Kurosawa? Allora date un’occhiata alla programmazione della Filmothèque du Quartier Latin.

Ristrutturato nel 2006, questo cinema ha una storia di quasi cinquant’anni. Vi sono ospitati numerosi festival.

 

Web http://www.lafilmotheque.fr/
Indirizzo 9, rue Champollion

75005 Paris

Tariffe 9 € 7 € ridotta

4 € minori di 20 anni

Carte accettate Carte d’Abbonemment Filmothèque

Carte UGC Illimité

Le Pass

 

Le Champo

Aperto nel 1938, lo Champollion, o semplicemente Champo, è uno dei cinema che hanno fatto la storia. Sulle sue poltrone si sono seduti François Truffaut e Claude Chabrol, sui suoi schermi sono state proiettate ore ed ore di pellicole in bianco e nero e a colori, da Jacques Tati a Louis Malle, da Zurlini a Woody Allen, da Rossellini a Resnais. Nel quartiere è un’istituzione e un appuntamento regolare per i nerd del cinema, tant’è che vi sono proposti degli spettacoli anche in piena notte, con colazione offerta per chi è riuscito a resistere fino al mattino.

 

Web http://www.lechampo.com/
Indirizzo 51, rue des Écoles

75005 Paris

Tariffe 8,50 €

6,50 € ridotta

5, 50 € tariffa primo spettacolo, tutti i giorni alle 12

4,50 € tariffa gruppo, minimo 20 persone

15 € (o 12 € in prevendita fino al giovedì)

Les Nuits (3 film + colazione offerta)

Carte accettate UGC e Le Pass
Share Button

2 Trackbacks & Pingbacks

  1. I più bei cinema di Parigi
  2. Parigi e i buoni propositi - Parigi Grossomodo

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.


*