Le ultime

L’Escurial celebra il cinema italiano

EscurialNell’ambito della Semaine Italienne (17-28 giugno) organizzata come ogni anno dalla Mairie del tredicesimo, l’Escurial celebra il cinema del Belpaese e fino al 30 giugno propone una selezione di film italiani, tra grandi classici e film contemporanei.

Per chi non sa rinunciare al piacere delle avant premières, venerdì 24 alle 20h verrà proiettato il film Lea, di Marco Tullio Giordana, la cui uscita in Francia è prevista nelle settimane a venire. La programmazione alternerà poi i “films de l’année” ai film rappresentativi del nostro patrimonio culturale, presentati, appunto sotto l’etichetta “Patrimoine”.

Poveri_ma_belliTra i primi troviamo Suburra di Sollima; Mia madre di Nanni Moretti; L’attesa, primo lungometraggio di Piero Messina;  e lo stranissimo (ma non per questo non interessante) Sangue del mio Sangue di Bellocchio: un’ottima occasione per tutti quelli che si sono fatti scappare questi film, inprogrammazione nelle sale nei mesi passati. Coloro che invece non sanno resistere al fascino dei grandi film del passato potranno rifarsi gli occhi con Le amiche di Antonioni, Il conformista di Bertolucci, L’innocente di Visconti e l’immancabile Poveri ma Belli di Dino Risi.

Per finire, nell’anno della sua scomparsa, non poteva mancare un omaggio ad Ettore Scola: stasera, alle 20h30 (entrata libera, biglietti a ritirare alla Mairie del tredicesimo), in presenza della figlia del maestro, verrà proiettato in anteprima il documentario Ridendo e scherzando, che ripercorre tutta la produzione di questo maestro del cinema italiano.

Qui tutta la programmazione.

Share Button

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.


*