Le ultime

Giochi di società al bar

Segnaliamo a quelli che hanno una certa età, ai quali sono venuti a noia sia il bicchiere stanco sorseggiato intorno a un tavolo con gli amici parlando del più e del meno, sia la seratona a ballare in discoteca, che alla possibilità “restare a casa a guardare la tv” si contrappone un’opzione altrettanto pantofolaia, ma per lo meno più dignitosa agli occhi del mondo: andare in un bar a giocare ai giochi di società. Che tra l’altro è una dimensione che per quanto riguarda me, ma credo anche molti altri, ha il sapore della campagna natia, dell’osteria nella piazza del paese in cui si parla dialetto e si bestemmia giocando a briscola. Oddio, a Parigi l’atmosfera non è esattamente la stessa, ma in alcuni bar di quartiere si può quasi ritrovare lo stesso gusto per la chiacchiera gioviale e il gioco di società che ti ricorda le scuole medie.

Dice che invecchiando ritorni bambino, io poi che adulta non sono ancora mai stata, so bene quali sono a Parigi i covi dei giocatori incalliti. Qui di seguito i miei preferiti:

dernier barLe dernier bar avant la fin du monde

19 avenue Victoria

75001 Paris

Il “dernier bar”, semplicemente, come lo chiamano gli habitués, si autodefinisce un bar geek per i geek. È fatto apposta per quelli che in linea di massima preferiscono passare la loro vita nel mondo fittizio dei videogame, dei giochi di ruolo, delle serie fantasy o, quando va bene, dei fumetti, piuttosto che abbassarsi al qualunquismo di un aperitivo in un bar come tutti gli altri. Organizzato su due due piani, più un terzo che assume le sembianze di un bunker antiatomico, è il tempio del gioco, in un’atmosfera che declina l’universo del fantastico in mille forme diverse. Perfino in bagno! Se alle donnine tocca un misero quiz musicale, i maschietti avranno modo di sfoggiare le loro doti “urinarie” schivando pinguini digitali con il solo potere del loro getto. Dei pazzi geniali. Ad ogni modo, i comuni mortali non si lascino scoraggiare da cotanta verve geek, perché, in mezzo a quintalate di giochi di ruolo, troverete anche dei passatempi per persone sane di mente! Inoltre la pinta in happy hour costa 4€, ma solo fino alle 19. Tenendo conto che siete a Châtelet.

les-3-arts-25183Les Trois Arts

21, rue des Rigoles

75020 Paris

In realtà credo che avremo modo di riparlare di questo indirizzo, perché, al di là dei giochi, si propone proprio come un bar culturale e basta dare un’occhiata alla programmazione sul suo sito internet per rendersi conto che l’agenda è fitta di eventi: concerti, mostre, incontri. È sempre a disposizione, un compendio dei giochi di società più tradizionali, e serate “apéro-jeux” sono organizzate periodicamente dall’associazione “A quoi tu joues” con degli animatori che iniziano i profani all’arte dei giochi più disparati. È aperto tutte le sere dalle 17, la domenica dalle 12.

oya barL’Oya Café

25 rue de la Reine Blanche

75013 Paris

Bando ai vecchi classiconi del gioco da tavola, all’Oya Café si viene per provare le ultime novità e molte chicche straniere, per un totale di qualche centinaio. Il concetto è semplice: arrivi con il tuo gruppo di amici, scegli il gioco e qualcuno del bar ti spiega come funziona, passaggio a volte indispensabile visto che spesso le istruzioni sono scritte in lingue diverse dal francese, ancor meno dall’italiano. Si paga 6 € a persona e si ha diritto a un gioco e a una bevanda (attenzione però, niente alcolici! soltanto bevande calde e bibite), 3 € aggiuntivi sono richiesti per un secondo gioco.

meisiaCafé Meisia

6, rue Civiale

75010 Paris

Anche in questo caffè ludico dalle parti di Belleville si può scegliere tra almeno 200 giochi di società. Il funzionamento è diverso rispetto a quello dell’Oya Café. Qui non si paga per giocare, ma c’è una tariffa oraria minima rispetto alle consumazioni: 3 o 4€ in base al giorno e all’orario. In altre parole, puoi giocare quanto ti pare a tutti i giochi che vuoi, ma devi consumare almeno 3 o 4€ all’ora. Qui si vendono anche bevande alcoliche e c’è il servizio ristorante. Da provare!

Share Button

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. San Valentino a Parigi, per romantici e non - Parigi Grossomodo

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.


*