Le ultime

Gli eventi del finesettimana: i consigli della redazione

Diciamo che questo 2014 non è cominciato nel modo più rilassante possibile per la redazione di Parigi Grossomodo… Vari spostamenti e piccoli colpi di scena ci hanno fatto scordare per un po’ le buone abitudini. Ma, una volta passato lo shock, eccoci di nuovo in pista per approfittare del fine settimana alle porte, e per proporvi I nostri coup de cœur per questo week-end.

Per Silvia non c’è alcun dubbio : la serata da non perdere è l’Alternative Reggae Party al Petit Bain nel XIII arrondissement. Dalle otto e mezza di sabato sera prenderanno avvio cinque ore dedicate al reggae e a tutte le sue contaminazioni. : Dubamix, Rod Anton & The Ligerians, Mardjenal Syndicate sono solo alcuni dei gruppi che vi faranno dondolare fino alle 3 del mattino.

219-371-192x0Anche Selena ha scelto un evento dedicato alla musica : sabato pomeriggio, alle 14 :30 assisterà a una proiezione al Musée Dapper dedicate a un concerto che nell’autunno del 1974 riunì tutti i più grandi nomi del Soul e dell’RnB dell’epoca su un immenso palco montato a Kinshasa per tre giorni dedicati alla musica. Soul Power è un documentario di Jeffrey Levy-Hinte che permetterà agli spettatori di rivivere quelle emozioni e di riascoltare quella musica.

Io, che mi sono finalmente trasferita a Ménilmontant, passerò senza dubbio il sabato e la domenica a godermi il moi nuovo quartiere. ??????????????????Probabilmente farò tappa al mercato di Pirenée la domenica mattina, per comprarmi un po’ di buonissimi formaggi francesi, per poi – a pancia piena si riflette meglio – farò un salto allo Studio de l’Ermitage per la giornata di chiusura del Festival Bobines Sociales : giunto alla sua undicesima edizione questo festival si propone di presentare uno sguqrdo critico sulla realtà nella quale viviamo attraverso lo sguardo poetico e al tempo stesso spiazzante di registi e cineasti francesi e stranieri.

 

Share Button

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.


*