Le ultime

I corsi della Mairie de Paris

corsi_della_mairie_de_parisLa Mairie de Paris ha messo in piedi un dispositivo magnifico, i Cours Municipaux pour Adultes. Aperti ai maggiori di 18 anni, sono corsi che coprono le discipline più svariate, dal cucito alle lingue straniere, da Final Cut al laboratorio di fotografia analogica, dalle arti plastiche alla pasticceria. Sono tenuti da professori che di solito hanno una pluridecennale esperienza professionale nell’ambito, alcuni sono diplomanti e, soprattutto, tutti hanno un prezzo abbordabile.

Per queste ragioni, l’iscrizione non è proprio immediata. Una volta scelto il corso che fa per voi, dovete scaricare un modulo dal sito e compilarlo in ogni sua parte, facendo molta attenzione al campo in cui vi si richiede di spiegare i motivi per i quali desiderate seguire la formazione. Saranno privilegiati coloro che hanno delle ragioni professionali o comunque pratiche per perfezionarsi in un certo ambito.

Per i corsi più richiesti, dopo una prima scrematura, i candidati preselezionati sono invitati a presentarsi a un ulteriore colloquio al termine del quale sarà deciso chi è preso e chi no. Insomma, dovete saper essere molto convincenti. Per intenderci, non basta dire che siete appassionati alla materia in questione, dovete riuscire a far capire che senza quel corso la vostra vita professionale andrà a rotoli, o qualcosa del genere.

Dopo aver compilato il formulario, dovete spedirlo via posta all’indirizzo dello stabilimento in cui si svolge il corso di vostra scelta. Le date in cui farlo sono molto precise: dal 2 al 9 settembre per le formazioni annuali o che cominciano il primo semestre, dal 6 al 13 gennaio per quelle del secondo semestre.

Attenzione: da qualche mese si vocifera che presto le modalità di iscrizione ai corsi cambieranno; per il momento restano valide quelle appena spiegate, ma per i corsi del secondo semestre probabilmente saranno diverse.

Dopo un paio di settimane, riceverete a casa un tagliandino in cui vi si dice se siete stati presi o meno, oppure se dovete presentarvi a un colloquio per un’ulteriore selezione. Se siete stati presi, sul tagliandino ci saranno scritti la date e l’orario al quale vi dovete presentare allo stabilimento per l’iscrizione, e quelli del colloquio, se siete stati convocati. Andarci è obbligatorio, pena l’eliminazione. Se siete davvero impossibilitati, chiamate la scuola in cui si svolgerà il corso e supplicate. Non è detto che funzioni.

Una volta iscritti, al corso ci dovete andare sempre, altrimenti non riceverete il certificato di assiduità e non potrete più fare domanda gli anni successivi. Potete fare al massimo tre assenze.

Forza e coraggio, trovate una buona motivazione, date libero sfogo a tutta la vostra verve retorica e iscrivetevi! C’è tempo fino al 9 settembre. 

Share Button

2 Trackbacks & Pingbacks

  1. Corsi della Mairie, via alle iscrizioni! - Parigi Grossomodo | Parigi Grossomodo
  2. La rentrée è alle porte! Ma lasciateci dormire ancora un po'

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.


*