Le ultime

I migliori youtubers francesi 2

Youtube FranciaVisto che dal mio primo articolo sugli youtubers francesi gli eventi della vita hanno purtroppo fatto sì che, lungi dal conquistare finalmente l’età adulta, io mi senta inesorabilmente più vicino all’umorismo e ai problemi esistenziali di persone che hanno quasi dieci anni meno di me, la mia inutilissima cultura Youtube si è accresciuta ulteriormente, insieme alla mia videodipendenza.

A distanza di otto mesi, sono dunque in grado di fare un piccolo upgrade sulle mie nuove scoperte nel favoloso mondo di Youtube Francia.

Enjoy!

Grave lacuna del mio precedente articolo, Golden Moustache è una piattaforma video, nonché un sito internet, che mette insieme molti youtubers, tutti con un canale personale alle spalle, ed è gestita da una società di produzione legata al gruppo M6. I sottocanali nei quali è divisa indicano altrettanti gruppi di autori/attori/tecnici che sfornano video umoristici come se non ci fosse un domani. Vi consiglio Suricate, i miei preferiti, Golden Show e Flober.

Uno dei membri di Suricate, Raphaël Descraques ha tra l’altro realizzato, insieme agli altri del gruppo ma postandolo sul suo canale personale, uno dei miei video Youtube preferiti in assoluto. Ogni parigino avvezzo alla metro se lo dovrebbe guardare. Eccolo:

I miei preferiti, fra le scoperte recenti, sono gli Wonderfools, un collettivo composto da tre umoristi, protagonisti di altrettanti canali Youtube, ManuMaisPasTrop2, JCVandale e Choop Tube, tre cazzari maestri della blague e dialoghisti sopraffini, sfrontati e simpaticissimi. Nato soltanto pochi mesi fa, questo canale Youtube conta già un totale di quasi 9 milioni di visualizzazioni.

Fondata da Sébastien Cauet, un personaggio assai conosciuto nel mondo dello spettacolo francese, Shaaker è una piattaforma video i cui sketch si divertono a riprendere, ridicolizzandoli, i codici dei programmi televisivi, con una maestria sulla quale è costruito tutto l’effetto comico.

Nonostante il successo di Gonzague.tv sia dovuto soprattutto ai suoi défis, scommesse che lo youtuber mette in atto su suggerimento degli internauti stessi e che poi filma con una videocamera nascosta, i miei video preferiti sono quelli della serie Facebook. Niente dialoghi parlati, la storia è raccontata soltanto attraverso una schermata nella quale un personaggio di volta in volta diverso interagisce con i suoi social-amici e posta status sul suo wall. Godibilissimo.

È egocentrica, saccente e fastidiosamente bobo, ma per qualche strano motivo non riesco a smettere di guardare i suoi video. Lei si chiama Ina Mihalache, attrice, aspirante regista, è québécoise ma parla con un perfetto accento francese. Nel suo canale Youtube SolangeTeParle, racconta tutti i minimi dettagli della sua vita solitaria e un po’ misantropa.

Infine, canale ormai improduttivo da almeno quattro mesi, On habite au 65 raccoglie una serie di video realizzati da tre coinquilini, Jean, Jérôme e Yanik. Un modo come un altro per farsi un’idea del magico universo della coloc parigina.

Share Button

1 Trackbacks & Pingbacks

  1. I migliori youtubers francesi - Parigi Grossomodo | Parigi Grossomodo

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.


*