Le ultime

Parigi, 15 cose che non ho ancora mai fatto

“T’as un petit accent/T’as pas du tout d’accent !/Tu parles très bien français”, gli schizofrenici commenti di persone sconosciute con cui a volte intraprendo conversazioni standardizzate sulle mie esotiche origini geografiche e la mia ininteressante posizione sociolavorativa e a cui mi ritrovo a dare una risposta altrettanto standard: “Ca fait quand même 7 ans que j’habite à Paris…”.

No, aspetta, come scusa? 7 anni? Mammamia, sì, proprio così, 7 anni. Il mio Erasmus cominciò nel lontano 2008, quando il panorama dei rapporti geopolitici tra Italia e Francia non contemplava cameratismi xenofobi immortalati in serate lionesi. All’epoca era la stampa di gossip a deliziarci con maliziosi pettegolezzi sul recente matrimonio presidenziale transfrontaliero ed era atteggiamento da considerarsi prudente quello di abbassare cautamente lo sguardo allorché si parlava della famosa testata di Zidane a Materazzi. Due anni non erano stati sufficienti a digerire la sconfitta.

Ne sono successe di cose durante questi 7 anni. Ho cambiato quarantasette case, ventinove volte lavoro, ho visto partire millecinquecento amici, stretto quattromila mani, fatto centocinquantamila bises e ripetuto altrettante volte che cosa faccio nella vita. Ho risposto duecentoventi volte « oui » a una domanda alla quale avrei dovuto rispondere « si » e il contrario almeno la metà delle volte. Ho accompagnato almeno venticinque amici e parenti sugli Champs Elysées e una sola volta ho lasciato credere che gli Champs Elysées fossero a boulevard Sébastopol e mi sono divertita tantissimo.

Tuttavia, ci sono cose che, vergognosamente, in 7 anni non ho mai fatto e mi ripropongo solennemente di fare nel giro dei prossimi 12 mesi:

  • Salire fino all’ultimo piano della Tour Eiffel
  • Salire sulla Tour Montparnasse
  • Visitare la Fondation Claude Monet a Giverny
  • Andare al Musée des Sciences alla Villette
  • Dormire in un albergo
  • Salire sull’Arc de Triomphe
  • Visitare il Musée Picasso
  • Entrare alla Sainte-Chapelle
  • Salire a Notre Dame
  • Vedere un film alla Géode
  • Comprare una mini Tour Eiffel
  • Fare una serata al Rex
  • Volare sulla mongolfiera al Parc Citroën
  • Visitare il Musée de l’homme
  • Andare nel 16° arrondissement (scherzo !)

E voi? Che cosa non avete ancora, vergognosamente, mai fatto a Parigi?

Share Button

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.


*