Le ultime

Pattinare sul ghiaccio a Parigi!

patinoire grand palaisA volte capita di annoiarsi anche nella frenetica e stroboscopica Parigi. Tuttavia sarebbe un atteggiamento quanto meno ingenuo e opinione estremamente falsa attribuire la noia alla penuria di attività in circolazione.

È vero, è molto facile cadere nel circolo vizioso dell’apéro, quello per cui con gli amici ci si incontra sempre nello stesso quartiere, quando non addirittura nello stesso bar, a bere birrette e a sgranocchiare cacahouètes come non ci fosse un domani. È una trappola dalla quale è difficilissimo uscire, perché, arrivati a un punto di non ritorno, ogni scarto dall’abitudine potrebbe essere pericolosamente inteso dal gruppo come sbagliato, stupido e inarrivabile.

Eppure ci sono un bel po’ di modi per uscire dalla routine.

Lo so a cosa state pensando: a Parigi ci vogliono i soldi.

E invece no, o almeno non necessariamente.

Per esempio, potreste andare a pattinare sul ghiaccio! Dai, non fate quella faccia da abitudinari fatti e finiti. Almeno vi muovete un po’, vedete qualche faccia nuova, vi fatte quattro risate. Se non sapete pattinare, sarà l’occasione per imparare qualcosa di diverso. E se lo sapete fare meglio dei vostri amici, beh, che dire, ve la riderete sotto i baffi nel vederli continuamente per terra!

Espace sportif Pailleron – 32, rue Edouard Pailleron – 75019 Paris

A due passi dal parco delle Buttes Chaumont, questo centro sportivo propone, oltre a una palestra e a una piscina dalle molteplici vasche, di cui vi parleremo più approfonditamente in un’altra sede, anche una favolosa pista sul ghiaccio, adatta ai bambini, alle famiglie, ma anche agli adulti. L’entrata costa soltanto 4.20 euro, con varie possibilità di abbonamenti e riduzioni, e il noleggio dei pattini 3 euro. Gli orari variano in base al periodo dell’anno e al giorno della settimana, ma il venerdì e il sabato la pista resta sempre aperta fino a mezzanotte. Dai, pattinata, birretta e poi a letto presto!

Patinoire Sonja Henie (Arena di Bercy) – 8, boulevard de Bercy – 75012 Paris

Ha riaperto qualche mese fa e la sua pista di pattinaggio ospita, tra l’altro, gli allenamenti della squadra di hockey les Français Volants de Paris. Per questo i suoi spazi sono accessibili soltanto certi giorni a settimana: il mercoledì, il venerdì, il sabato e la domenica, con prezzi che variano di conseguenza, restando comunque sempre in una fascia tra 4 e 6 euro. Durante il weekend la pista resta aperta fino a mezzanotte e mezzo! Il noleggio dei pattini costa 3 euro.

Le Patinoire sulla Tour Eiffel

Prendi una delle attività sportive più raffinate, lo unisci all’emblema della città più romantica del mondo e il risultato è una cosa da cariarsi i denti: la pista di pattinaggio sulla Tour Eiffel. Aperta ogni giorno dalle 10.30 alle 22.30 per tutto l’inverno fino al 6 marzo, è sicuramente da provare se non avete paura della coda!

Patinoire de l’Hôtel de Ville – davanti all’Hôtel de Ville (annullato quest’anno)

Vabbè, questo è facile, lo conoscono tutti. Ogni anno, puntuale, alle prime luci dell’inverno, eccolo apparire all’ombra del municipio, per restare aperto tutti i giorni fino agli albori della primavera. E ricordatevi di andarci quest’anno! Lo sappiamo che ogni anno vi decidete a farvi una pattinata proprio quando ormai ha già chiuso! Avrete tempo dal 19 dicembre 2014 fino al 1° marzo 2015. Copritevi bene perché questa pista, a differenza delle altre due, è all’aperto. Gli orari variano in base al giorno e al periodo. Il prezzo invece è sempre lo stesso: ingresso gratuito e 5 euro per il noleggio dei pattini, se non ne possedete un paio.

Le Grand Palais des Glaces (Grand Palais) – avenue Winston Churchill – 75008 Paris (chiuso)

Qua effettivamente andiamo un po’ più sul costoso, però il concetto è particolarmente accattivante: il décor è quello del Grand Palais, si pattina sulla pista di ghiaccio indoor più grande del mondo e, in orario serale, ovvero fino alle 2 di notte, il luogo si trasforma in una grande discoteca con musica, ristoranti e bar. Considerate poi che sarete sotto la grande vetrata del palazzo, dunque, se il tempo e lo smog parigini lo consentiranno, potrete vedere addirittura le stelle. Da scegliere magari per un’uscita a due. I prezzi vanno dai 15 euro in giornata ai 25 la sera, noleggio dei pattini incluso. Aperto dal 14 dicembre 2014 al 4 gennaio 2015.

Share Button

1 Trackback & Pingback

  1. San Valentino a Parigi, per romantici e non - Parigi Grossomodo

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*