Le ultime

La rentrée è alle porte! Ma lasciateci dormire ancora un po’…

Share Button

Going Home After School

Appena rientrata a Parigi, giusto la vigilia di Ferragosto, l’ho sentita nell’aria. L’ho annusata non appena sono scesa dal treno a Gare du Nord. Ho provato ad ignorarla questo finesettimana, e ho fatto finta di non percepirla mentre me ne stavo nascosta in un cinema. Ma non si può fuggire in eterno, e bisogna ammettere che la rentrée è alle porte (c’è da dire che se non altro Parigi non ci invita a scordarlo, visto che da quando sono tornata si è ben guardata dal far salire il termometro oltre i venticinque gradi, manco fossimo a ottobre). Ebbene…

Pronti a lanciarvi come fulmini, freschi come rose, nel turbinio della rentrée, come vuole lo stile parigino?

A iscrivervi ai corsi della Mairie, per esempio (che sono quattro anni che ve lo ripromettete e ancora non vi siete decisi a farlo)? Le iscrizioni, per vostra informazione, sono apere dal 24 agosto alle 10h00, e si effettuano on line.

A catapultarvi al cinema a vedere tutti i film della rentrée suggeriti da Télérama (oddio, per pietà, magari non proprio da Télérama…)?

A iscrivervi in palestra (e a iniziare anche ad andarci)?

Se la risposta a tutte le domande precedenti (o almeno a 3 su 4) è sì… Cosa dirvi? Bravi, siete diventati dei veri parigi doc! Senza dubbio avete già sbirciato le mostre a venire, le uscite cinematografiche e non vedete l’ora di riprendere il vostro ritmo dopo la pausa estiva.

svegliaPer tutti gli altri (che, non so perché, ho la sensazione costituiscano la maggioranza dei nostri lettori): non c’è da agitarsi. La rentrée si avvicina è vero… Ma non è bello cullarsi ancora qualche giorno nel torpore del sonnolento agosto? Che siate ancora distesi sulle spiaggie italiche o che abbiate passato agosto a Parigi, godendovi la capitale nel solo momento dell’anno in cui la vita qui sembra sopportabile, non vi preoccupate. Parigi Grossomodo, memore dell’anno passato (quando aveva “loupé la rentrée”) si è messo a lavorare per farvi avere tutto il necessario per ripartire alla grande a settembre…

Ma per adesso vi lascia finire di godervi l’estate!

Qualche suggerimento per approfittare dell’ultima settimana prima dell’implacabile ritorno all’ordine?

Se ve la sentite di incamminarvi fino a Bercy, il festival Musiques en Terrasse propone ancora quattro date prima di chiudere i battenti fino a giugno dell’anno prossimo, ed una è prevista proprio stasera!

Alla Villette le proiezioni del cinéma en plein air si terranno fino a domenica 23 agosto (la serata di chiusura prevede la proiezione di Moulin Rouge! Di Baz Luhrmann).

Infine: se la manifestazione Paris Plage è terminata il 16 agosto sulle Berges de Seine, la “spiaggia parigina” resta ancora aperta alla Villette, fino al 24 agosto!

Share Button

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*