Elena Mandozzi

“Tempo sospeso” ad ingresso gratuito

A me il délabré piace proprio, mi è sempre piaciuto. Forse perché amo la storia (e le storie), ma soprattutto perché sono conservatrice dentro, e faccio una gran fatica a pensare che le cose un giorno possano andarsene definitivamente senza lasciare traccia; preferisco continuare a osservarle, seppur mutate, rattoppate, sbiadite piuttosto che dir loro addio …

“Tempo sospeso” ad ingresso gratuito Leggi tutto

La Pièce Unique, arte contemporanea a Saint Germain

Quante volte ci diciamo che ce ne vogliamo andare per sempre da questa città? Almeno duecento al giorno (e da anni, magari). Ma sempre qui siamo… A lamentarci della metro asfissiante e sporca, dei tempi sempre ristretti, degli incontri difficili da organizzare, ecc. Però alzi la mano chi di noi è pronto a rinunciare alle …

La Pièce Unique, arte contemporanea a Saint Germain Leggi tutto

viale dei canti

Il muro dell’Istituto Italiano di Cultura si trasforma in opera d’arte

Per tutti gli italiani a Parigi, l’Istituto Italiano di Cultura rappresenta una sorta di mecca, un posto sacro in cui sentirsi piacevolmente a casa per qualche ora, pur mantenendo i piedi ben saldi nella Ville Lumière. Il prestigioso Hotel de Galliffet, sede dell’italica istituzione dal 1962, rappresenta in effetti un luogo in cui, attraverso l’arte …

Il muro dell’Istituto Italiano di Cultura si trasforma in opera d’arte Leggi tutto

Gianmaria Testa, quello che vuol dire per noi

Oggi se n’è andato uno dei cantautori più delicati e profondi che il nostro Paese ci abbia regalato negli ultimi decenni, con le sue storie d’amore, i racconti di naufraghi e delle umane genti. Noi di PG, visti anche i temi delle sue composizioni, avremmo potuto ricordare Gianmaria Testa in milioni di occasioni. Ma lo …

Gianmaria Testa, quello che vuol dire per noi Leggi tutto

Due cuori e uno studio

Se Parigi Grossomodo vuole tenere fede (e lo vuole) ad una delle sue molteplici vocazioni, e cioè quella di informare e aiutare, per quanto possibile, gli italiani sbarcati a Parigi alla prese con una nuova vita, beh… non può esimersi dal puntare i riflettori su una questione molto dibattuta e sempre attuale: l’amore urbano! Eh …

Due cuori e uno studio Leggi tutto

Fernell Franco, Fondation Cartier pour l’art contemporain

Quella del piano -1 della Fondazione Cartier è la prima retrospettiva europea sull’opera di Fernell Franco, artista latino-americano dalle grandi doti, e tuttavia ancora misconosciuto. La mostra, riunendo circa 140 fotografie appartenenti a dieci serie realizzate tra il 1970 e il 1996, svela la ricchezza della sua produzione artistica, che trova il suo esordio (e …

Fernell Franco, Fondation Cartier pour l’art contemporain Leggi tutto

CHI SIAMO

Dal 2013, Italiani a Parigi.

Torna in alto