Lifestyle

Stefano de Carli apre Trouble: il Nuovo Rifugio Gastronomico di SoPi

Lo avevamo intervistato qualche mese fa, per la nostra rubrica Italiani che fanno cose. L’iperattivo chef Stefano de Carli (ex Grand Pigalle Hotel, ex Passerini) apre, a due passi da rue des Martyres, un nuovo locale che promette di far parlare di sé. Per farlo si è associato a Nicolas Philips (ex Expérimental Group, ex […]

Stefano de Carli apre Trouble: il Nuovo Rifugio Gastronomico di SoPi Leggi tutto

Romorantin, tra storia industriale e auto iconiche

Con l’arrivo della primavera (perché sì, noi continuiamo a crederci!) e con i ponti di maggio nasce in tutti noi il desiderio irresistibile di evadere dalla routine cittadina. Le lunghe passeggiate nei parchi cittadini o i picnic sulla Senna, per quanto piacevoli, spesso non bastano a placare il nostro bisogno di scoprire e esplorare nuovi

Romorantin, tra storia industriale e auto iconiche Leggi tutto

I musei “confidenziali” di Parigi

Parigi, città universalmente conosciuta per il Louvre e il Musee d’Orsay, offre molto più che le sue icone mondiali dell’arte e della cultura. Per gli amanti dell’arte e della storia alla ricerca di esperienze meno conosciute e più intime, la capitale francese nasconde alcuni veri e propri gioielli. Vi avevamo già parlato del magnifico Museo

I musei “confidenziali” di Parigi Leggi tutto

Cartolina da Bordeaux

Oltre a portare il nome di un colore e di una denominazione viticola, Bordeaux è anche l’unica città al mondo in cui esistono dei negozi che vendono esclusivamente mobili destinati allo stoccaggio del vino. (Ve lo giuro, non è uno scherzo!) Del resto non c’è nulla di cui stupirsi visto che questa città del Sud-Ovest

Cartolina da Bordeaux Leggi tutto

Spazi verdi a Parigi: la nostra top ten

I’m throwing my arms around, around Paris/ because only stone and steel accept my love cantava Morrisey: “Abbraccio Parigi, perché solo la pietra e l’acciaio accettano il mio amore”. Pietra e acciao quindi, e tetti d’ardesia e ancora pietra, strade, boulevards e incroci… Tutto molto bello, ma se – con la primavera che si avvicina

Spazi verdi a Parigi: la nostra top ten Leggi tutto

In Francia di città in città. Quale mezzo?

L’anno è appena iniziato e voi sognate già le vacanze di Pasqua per potervi concedere un viaggetto? Ferie o no, ogni weekend è buono per lasciare Parigi: a volte una manciata di ore fuori dalla capitale è sufficiente per ricaricare le batterie. Che abbiate deciso di farvi una scappatella fuori porta o un viaggetto in

In Francia di città in città. Quale mezzo? Leggi tutto

Yoga a Parigi – Parte 3 – Le astuzie per risparmiare

Concludiamo la nostra serie di articoli sullo yoga a Parigi, dopo aver esplorato le sale di Hatha e Vinyasa e quelle dedicate all’Ashtanga, con qualche consiglio dedicato a chi ha un budget ridotto da dedicare alla sua pratica… Perché non c’è ragione che lo yoga resti una disciplina per pochi privilegiati! Budget ristretto? Pas de

Yoga a Parigi – Parte 3 – Le astuzie per risparmiare Leggi tutto

Yoga a Parigi – Parte 2 Ashtanga e contaminazioni

Avevamo visto nel nostro primo articolo dedicato al mondo dello yoga a Parigi che non è certo la scelta delle sale o la varietà degli stili proposti a fare difetto nella Ville Lumière. Non ne siete ancora convinti? Ne riparliamo alla fine di questo secondo articolo, dedicato all’Ashtanga e agli stili più originali derivati dallo

Yoga a Parigi – Parte 2 Ashtanga e contaminazioni Leggi tutto

Un buon gelato a Parigi

Qualche giorno fa mi son fermata, a metà pomeriggio, a far merenda in una gelateria (ché, per quanto mi riguarda, il gelato è qualcosa che si mangia tutto l’anno): me ne stavo seduta a un tavolino con la mia coppetta pistacchio e nocciola quando una signora bene, modello perfetta padrona di casa Rive Gauche, entra

Un buon gelato a Parigi Leggi tutto

Yoga a Parigi – Parte 1 Hatha e Vinyasa

Partiamo da un presupposto: lo yoga – anche nella sua forma meno complessa e basata principalmente sulla pratica delle asana che si è diffusa in occidente – è un universo ricchissimo e complesso, fatto di infiniti stili di pratica, di numerosissime varianti, sfumature, scuole… Insomma, ci verrebbe quasi da dire che ci sono tanti modi

Yoga a Parigi – Parte 1 Hatha e Vinyasa Leggi tutto

CHI SIAMO

Dal 2013, Italiani a Parigi.

Torna in alto